mercoledì 13 marzo 2013

File-system





Foto: Certi legami sfidano le distanze, il tempo e la logica...perchè ci sono dei legami semplicemente destinati ad essere!

Sapete che cosa è un file-system?

Se non siete informatici, dovreste aggrapparvi alla traduzione delle due parole inglesi.

Il mio vizietto di vedere tutto con gli occhi del filosofo, mi spinge a suggerirlo nel vostro bagaglio nozionistico. 

Certamente, non è mia intenzione far il prof con voi! 

Ciò che mi diletta e che mi piace condividere, è l’idea che nonostante la “complessità” del nostro sistema scientifico, alla fine si scopre che gironzoliamo sempre sugli stessi concetti.

Il file-system è un sistema logico, adottato dagli informatici, che consente di organizzare il modo di registrare informazioni, rendendole sicure e facilmente reperibili su un supporto fisico completamente stupido e che è costretto a relazionarsi con l’astrazione mentale dell’uomo.

Nel nostro mondo, esso rappresenta il sistema mediante il quale registriamo nel cervello la nostra esperienza fatta di tanti eventi quotidiani. 

Un ottimo file-system personale ci rende reattivi e fortemente critici. 

Le tantissime informazioni, perfettamente concatenate nella logica astratta, trovano luogo di permanenza stabile e funzionale nelle cellule cerebrali. 

Il meccanismo garantisce il ritrovo immediato di ogni dettaglio informativo e lo collega meravigliosamente a centinaia o migliaia di altri eventi collaterali.

Il nostro file-system ha una peculiarità infinitamente bella, direi “umana”, e consiste nel fatto che la registrazione tiene conto anche di elementi che vanno oltre il contenuto informativo. 

Ad ogni evento vita, le informazioni associate si “bagnano” nelle emozioni e forniscono al sistema di conservazione un’ulteriore qualità per cui il dolore o il piacere, la rendono cangiante con il tempo e quindi difficile da ritrovare secondo il metodo formale.

Il trauma provoca la rottura della linearità delle registrazioni, provocando scompensi che volatilizzano ogni successivo ricordo.

Se provate a rovinare il file-sytem di una memoria del vostro computer, preparatevi a chiamare l’assistenza perché il computer non è più usabile.

Se si dovesse rovinare il file-system del nostro cervello, non potete chiamare nessuno, poiché sarete soli e fuori da voi stessi....... 

vi etichetteranno come “Pazzo”!  

Posta un commento