lunedì 9 settembre 2013

Dolore rosso sangue

IMG_2539
Cari amici,
e di pochi minuti fa la notizia della morte di Rawan, una bambina yemenita di 8 anni morta per le lesioni riportate durante la prima notte di nozze.
I genitori l’avevano data in moglie a un uomo di 40 anni.
In molti paesi viene chiamata usanza, cultura o tradizione; in realtà é uno dei peggiori crimini contro l’umanità che si può racchiudere in una sola parola. “PEDOFILIA AUTORIZZATA”.
Il dato è aggravato dal fatto che spesso bambine di 7, 10, 15 anni, vengono costrette a sposarsi con uomini molto più grandi di loro, anche di 50 anni, questo per volontà dei genitori, quindi vendute per qualche soldo.
Gli effetti provocati sono chiaramente devastanti e non solo a livello psicologico. Molte spose bambine muoiono per gravidanze a rischio e le gravi lesioni riportate durante il loro primo rapporto sessuale.
Secondo le stime dell’agenzia dell’Onu per i diritti umani, le spose bambine islamiche sono 60 milioni ed hanno meno di 13 anni.
Vedete, credo che le violenze sui bambini sono un crimine contro l’umanità TUTTA. Chi le compie andrebbe RINCHIUSO A VITA, chi vede e chi sa, ma non denuncia, diventa complice a tutti gli effetti.
Ed io complice di questi atti barbarici non voglio esserlo.
Andrea Mavilla.
- See more at: http://www.andreamavilla.com/2013/09/09/pedofilia-autorizzata-muore-sposa-bambina-di-8-anni/#sthash.enS3NfR3.dpuf
Cari amici,
e di pochi minuti fa la notizia della morte di Rawan, una bambina yemenita di 8 anni morta per le lesioni riportate durante la prima notte di nozze.
I genitori l’avevano data in moglie a un uomo di 40 anni.
In molti paesi viene chiamata usanza, cultura o tradizione; in realtà é uno dei peggiori crimini contro l’umanità che si può racchiudere in una sola parola. “PEDOFILIA AUTORIZZATA”.
Il dato è aggravato dal fatto che spesso bambine di 7, 10, 15 anni, vengono costrette a sposarsi con uomini molto più grandi di loro, anche di 50 anni, questo per volontà dei genitori, quindi vendute per qualche soldo.
Gli effetti provocati sono chiaramente devastanti e non solo a livello psicologico. Molte spose bambine muoiono per gravidanze a rischio e le gravi lesioni riportate durante il loro primo rapporto sessuale.
Secondo le stime dell’agenzia dell’Onu per i diritti umani, le spose bambine islamiche sono 60 milioni ed hanno meno di 13 anni.
Vedete, credo che le violenze sui bambini sono un crimine contro l’umanità TUTTA. Chi le compie andrebbe RINCHIUSO A VITA, chi vede e chi sa, ma non denuncia, diventa complice a tutti gli effetti.
Ed io complice di questi atti barbarici non voglio esserlo.
Andrea Mavilla.
- See more at: http://www.andreamavilla.com/2013/09/09/pedofilia-autorizzata-muore-sposa-bambina-di-8-anni/#sthash.enS3NfR3.dpuf



"Cari amici,
e di pochi minuti fa la notizia della morte di Rawan, una bambina yemenita di 8 anni morta per le lesioni riportate durante la prima notte di nozze.
I genitori l’avevano data in moglie a un uomo di 40 anni.
In molti paesi viene chiamata usanza, cultura o tradizione; in realtà é uno dei peggiori crimini contro l’umanità che si può racchiudere in una sola parola. “PEDOFILIA AUTORIZZATA”.
Il dato è aggravato dal fatto che spesso bambine di 7, 10, 15 anni, vengono costrette a sposarsi con uomini molto più grandi di loro, anche di 50 anni, questo per volontà dei genitori, quindi vendute per qualche soldo.
Gli effetti provocati sono chiaramente devastanti e non solo a livello psicologico. Molte spose bambine muoiono per gravidanze a rischio e le gravi lesioni riportate durante il loro primo rapporto sessuale.
Secondo le stime dell’agenzia dell’Onu per i diritti umani, le spose bambine islamiche sono 60 milioni ed hanno meno di 13 anni.
Vedete, credo che le violenze sui bambini sono un crimine contro l’umanità TUTTA. Chi le compie andrebbe RINCHIUSO A VITA, chi vede e chi sa, ma non denuncia, diventa complice a tutti gli effetti.
Ed io complice di questi atti barbarici non voglio esserlo.
Andrea Mavilla."



Dolor rosso sangue 
accieca il tenero cuore,
che di rosso veste ma per pulsar vita.

Brucia l'ottimismo e affoga il sorriso.
L'alba del sol nero prova l'anima mia.

Allor, chiudo fuori la cattiveria,
lascio ricoprir d'umido la vista
e arresto la povera lacrima sul pendio del viso corrugato.

Assistere allo scempio dell'amor più mite,
angustia il fiore del sentire.

Speranza mia,
mai doma alle libertà violate,
mai tacita alle ingenuità tradite,
mai sorda ai pianti della debole foglia,
risorgi,
illumina il pensiero dei miti,
dai forza al destriero dell'amore.

Così che dalla cenere dell'uomo crudele 
nasca la gioia del mondo vero,
quello sincero,
quello che si emoziona 
al sol dir ti amo.

Posta un commento