venerdì 11 luglio 2014

Evoluzione


L’evoluzione dell’uomo procede allo stesso modo in qualunque campo ideologico.

Ecco un esempio tra quello informatico e quello sociale:

Programmazione Non Strutturata  < -------- >  Attività del Cittadino libero

Con la programmazione non strutturata il programma è costituito da un unico blocco di codice detto “main” dentro il quale vengono manipolati i dati in maniera totalmente sequenziale. 


Programmazione Procedurale  < ---------- > Attività del cittadino burocrate

Il concetto base qui è quello di raggruppare i pezzi di programma ripetuti in porzioni di codice utilizzabili e richiamabili ogni volta che se ne presenti l’esigenza: nascevano le Procedure. 


Programmazione Modulare  < ------- >  Attività del cittadino omologato per continente

La programmazione modulare rappresenta un’ ulteriore conquista. Sorgeva l’esigenza di poter riutilizzare le procedure messe a disposizione da un programma in modo che anche altri programmi ne potessero trarre vantaggio. 

Quando sentiamo parlare di librerie di programmi, in sostanza si fa riferimento proprio a moduli di codice indipendenti che ben si prestano ad essere inglobati in svariati programmi.


Programmazione ad Oggetti < ------------- >  Attività del cittadino del mondo

Un programma procedurale mal si prestava a realizzare il concetto di “Componente”, ovvero di un prodotto in grado di garantire le caratteristiche di riusabilità, modificabilità e manutenibilità.

Posta un commento