martedì 14 luglio 2015

Tutto il resto è noia




Non leggere.
Non voglio la tua attenzione.

Scrivo e parlo a me stesso.

Non sarà una tavola rotonda.
Però, sono sicuro di essere ascoltato.

Ti capisco!

Quello che posso dire, difficilmente potrà interessarti.
Anche tu stai conducendo una battaglia solitaria.

Tutti vogliamo essere ascoltati …

E pochi vogliono...
desiderano ascoltare.

È più facile parlare che ascoltare.

È più importante il proprio mondo interiore.

Tutto il resto è noia.


Posta un commento