mercoledì 15 luglio 2015

IoE - Internet of Everything



 

Internet si sta evolvendo a passi giganteschi.

Noi, piccole formiche del quotidiano, non abbiamo occhi adatti per vederla crescere.

Un giorno improvvisamente prenderemo coscienza.

Basterà un oggetto, un servizio o qualunque attività svolta con l’ausilio della rete, per indurci alla consapevolezza.

Stiamo entrando nella quarta era di Internet, denominata IoE o Internet globale.

Nella prima era, pensando a Internet, la mente andava ai computer collegati tra loro.

Oggi, immaginiamo Internet come un “luogo” su cui andare per cercare qualcosa o per comunicare con qualcuno.

Domani, ci riferiremo a Internet come una risorsa infinita, dispensatrice di mezzi, servizi, informazioni e stimoli per la socializzazione.

I singoli individui, che siano gente comune, manager, politici, tecnici, imprenditori, devono adeguarsi a questo nuovo mondo.

Se pensate che nel 2012 il numero delle connessioni ad Internet ha superato il numero degli abitanti del pianeta, capirete la portata sbalorditiva di questa tecnologia. 

Tutto questo è un motivo forte per attendere il futuro con ansia e meraviglia.

Personalmente, mi auguro che aiuti a spingere l'umanità verso una fraterna coesistenza, basata sulla solidarietà e sul rispetto reciproco.


Posta un commento