mercoledì 31 dicembre 2014

Ciao, 2014




Siamo a fine anno.

Il 2014 diventa 2015.

Sono con me stesso …………… 

per ringraziare chi è con me tutti i giorni,
e chi attraversa la mia vita.

Siamo stelle sole,
 che brillano soltanto se sono vicine.

Sì, ci arrabbiamo,
qualcuno critica pure.

Non importa!

Il sereno giunge sempre dopo,
e il senno del poi è un grande giustiziere.

Usiamo il sorriso, gli abbracci, i baci, le carezze …. 
le buone maniere …. quelle che ci fanno veramente umani. 

Facciamolo......
non perché inizia un nuovo anno, 
ma perché inizi il vero modo di consumare la nostra esistenza.

Buttiamo via la formalità.

Lasciamo la cattiveria agli stupidi.

Lasciamo l’egoismo agli sfortunati.

Lasciamo l’odio a chi pensa di vivere in eterno.


Prendiamoci il bello, la gioia e tutto ciò che illumina questa vita.


Se qualcuno vuole sedersi accanto, dategli più spazio.

Se qualcuno ti passa accanto a capo chino, salutalo.

Se qualcuno è triste, tenta di fargli cambiare umore.


Non dobbiamo farlo perché ci viene detto.

Dobbiamo farlo per noi stessi, per dare un vero senso al nostro respirare.

Non esiste al mondo merce che ti arricchisce donandola.

Questa merce che non ha valore economico e guarisce le anime.....
 si chiama AMORE.

L’unico momento per spenderla è ora!

Buon Anno, Amici.
Posta un commento