domenica 16 novembre 2014

La danza infinita



..... e venne il giorno in cui il sole si sentì solo.

Una cometa gli si avvicinò.....

notò quel magnifico pianeta Terra......

Con la sua coda la sfiorò.

Una polvere d'argento sollevò.

Un tocco d'amore contaminò

e nelle buie notti, un giglio donò.


Da allora,
 Terra, Luna, Sole 
continuano a danzare nel romanticismo delle eclissi.

Era l'uomo che cercavano,
 che  amavano....  
e che continuano tuttora a stupire.

Posta un commento