giovedì 1 maggio 2014

Smarrimento



Un attimo isolato,
perso,
incantato.

Solo silenzio intorno
e tanto movimento senza direzione.

La ragione attende,
mentre la vita scorre.

Le domande inseguono risposte cortesi.

Troppe convizioni violate ora sono falene.

Domani sorgerà lo stesso sole di ieri.
 
Forse sei il nulla.
Posta un commento