giovedì 13 febbraio 2014

Amandoti

Foto
Opera pittorica di Silla Campanini
 
Sono favole che racconto.
portano con sè dolcezze.

Le ho copiate nell'incanto dei voli di colorate farfalle.
Le ho lette nel sussurro della brezza marina.
Le ho sentite dalle voci dei rami,
 oscillanti al peso dell'uccelletto allegro.

Riecheggiano nella terra delle emozioni,
dove la lacrima trova il suo regno.

Sussulti di momenti felici
sono incavi sulla corteccia dell'albero della vita.

Quando la pioggia verrà,
la preziosa acqua troverà riserva e protezione,
e non conterò più i giorni secchi.

Caparbio, provo a cercarti.
Voglio il tuo cuore vicino al mio.
Il mondo è più bello se ci sei anche tu.



 
Posta un commento