giovedì 30 gennaio 2014

Innamorato della vita


opera di Silla Campanini

Guardo al sole
per mirar  l’immenso.

Confondo l’orizzonte
per scrutar lontano.

Muovo pensieri
per cullar silenzio.

Indugio nei sogni per sentir pace.

Altro non posso,
son prigioniero d’Amore.
Posta un commento