mercoledì 6 novembre 2013

Sei amore


opera di Silla Campanini.

Nell'apparente silenzio,
ascolto parole mai pronunciate.

Allineato al tuo viso,
mi perdo nello sguardo.

Piacer mio è venir dentro,
attraversare quell'intenso fiume di emozioni che scorre senza sosta.

Non c'è tempo,
nè misura.

Sei donna.

Sei amore.

Posta un commento