giovedì 13 dicembre 2012

Sei Intelligente?



 INTELLIGENTE non è colui che capisce velocemente parole, frasi, meccanismi  logici, eccetera. 

La sua struttura mentale lo permette! 

Non capisco quali meriti possano ricavarsi da un dono della natura o dalla fortunata combinazione educativa e biologica.

Complimenti, se hai occhi azzurri da Angelo!
Complimenti, se sei bella come il sole!
Complimenti, se il tuo cuore riesce a battere per cento anni!

Ma quali sono i tuoi meriti?

Senza capacità di ricordare (memoria) e senza la capacità di ricavare informazioni nuove da quelle che già si dispongono (elaborare) l'INTELLIGENZA non esiste! 

Inoltre, senza la comunicazione all'esterno delle nuove informazioni l'INTELLIGENZA diventa pure inutile.

Nell'ambito dell'informatica, INTELLIGENTE può esserlo un qualunque dispositivo che dispone di RAM (memoria) e CPU (processore), ma senza programmi, esso è solo ferraglia. 

Quantunque avesse buoni programmi ma non disponesse di PERIFERICHE, cioè tastiera, monitor, stampante, mouse (unità di input/output) la sua INTELLIGENZA sarebbe anche inutile. 

L'uomo deve sapersi relazionare con il suo prossimo, per contribuire con il proprio pensiero critico e con l'aiuto della memoria (storia) a migliorare la condizione umana.

Egli è espressione in corpo, spirito, cuore e ragione dell'Amore universale.



Posta un commento