domenica 25 novembre 2012

Imminente uscita di "Viaggio Tra i bit di una email"



Foto: Luigi Squeo : Sarà la cover del mio prossimo libro.......

Attraversando fili elettrici, computer, router, modem .........

descriverà agli occhi di un ragazzo il magico mondo di internet.
http://luigisqueo.blogspot.it/2013/10/viaggiare-tra-i-bit-di-una-email.html?spref=fb
   immagine di riprodotta da un'opera di Silla Campanini.

Un padre sta preparando un messaggio da inviare per posta elettronica a un suo amico, trasferito per motivi di lavoro a Singapore. Durante la digitazione del messaggio sul suo computer, egli risponde ad alcune domande poste dal figlio che, sedutogli accanto, osserva l’operato de padre.

LUCA: Papà, che stai facendo?

PADRE: Scrivo un messaggio a un amico molto lontano.

LUCA: Perché usi il computer? Potresti telefonargli o scrivergli una lettera.

PADRE: Luca, usando il computer è più facile ed economico. A scuola sicuramente avrai sentito parlare di Internet.

LUCA: Certamente papà, ma non ho un’idea precisa a riguardo della sua utilità e non capisco nemmeno come possa funzionare. Mi piacerebbe tanto se tu mi spiegassi tutto.

PADRE: Chiedi troppo a un padre che vorrebbe finire il suo lavoro!

LUCA: Credo che non succeda nulla, se al tuo amico il messaggio arrivi con qualche ora di ritardo!

PADRE: Sì, è vero! Però, non pensare che una spiegazione di pochi minuti possa chiarirti l’intrigato mondo dei computer connessi nella rete globale estesa a tutto il pianeta. Internet è una conquista dell’uomo moderno a cui egli è giunto grazie al progresso della tecnologia sviluppatosi nel corso degli anni. 

LUCA: Papà, mamma sta riposando ed io sono proprio curioso di capirci qualcosa di questo Internet, per cui possiamo parlare tranquillamente fino a quando non sarai stanco?

PADRE: Questo significa che non potrò finire di preparare il messaggio per il mio amico e potremmo dilungarci tutta la notte nella discussione. Se ti affascina l’argomento e se non finirai per addormentarti, cercherò raccontarti come funziona tutto magnificamente.

LUCA: Forza papà inizia il tuo racconto perché mi piace ascoltarti!

 ...
 ...
Posta un commento