giovedì 19 luglio 2012

AFFONDA NEL TUO CUORE



Prova ad affondare nell’angolo più profondo del cuore,
a scavare i segreti dell’anima.

Polvere d’orata di emozioni solleverai.

Il respiro potrà farsi pesante,
perché non è aria che ti giunge.

Gli occhi tenderanno a chiudersi per non dar motivo alla ragione.

Le orecchie si predisporranno a nuovi suoni.

Ogni altro senso ti abbandonerà.

Si rivelerà il processo inverso a quello che ti ha portato a nascere.

Non si manifesta con il pianto dell’abbandono,
ma con la gioia del rientro.

Sì! 
Perché tu sei parte dell’universo
e l’amore è la colla di ogni sua parte,
che tutto tinge di dolcezza, 
che cavalca la consapevolezza dell’esistere.

In omaggio a Colui che è il più grande di tutti.

Posta un commento