giovedì 24 maggio 2012

Il mondo illusorio (recensione)



Il valore di uno scritto e quindi del suo autore, si misura dalla capacità di saper interpretare gli elementi cardini su cui si basa la sua opera. Luigi Squeo, nel suo “il mondo illusorio”, è riuscito pienamente a coordinare elementi di riflessione scientifica che rendono chiaro quel mondo illusorio che tutti oggi travolge perché tutto oggi gestisce, quale espressione dell’intelligenza dell’uomo.
Dott. Pasquale Tempesta
Posta un commento