domenica 13 maggio 2012

Ciao Mamma



Auguri Mamma, dicono che oggi è la tua festa!

Mi unisco a questo clima di amore verso la persona che tutti amiamo in modo particolare, perché vorrei continuare a festeggiarti mentre lo faccio tutti i giorni.

Non ho il coraggio di dirtelo apertamente, ma chissà quante volte ho pensato che tu avessi un dono speciale da Dio! 

Lavori sempre in silenzio, sopporti pazientemente i miei capricci, ti mostri sempre pronta e premurosa, in cambio di uno sgangherato amore che distrattamente mi ritrovo a confessarti!

Ai tuoi problemi di mamma si aggiungono quelli di donna e di moglie.

Non oso immaginare le grandi manovre a cui una mamma che lavora si sottopone!

Mamma tu sei la più speciale tra tutte le cose speciali.

Io sono orgoglioso di avere una mamma e piango al dolore nel solo immaginare coloro che debbono ascoltarla dal paradiso.

Mamma, la mia unione fisica con te, interrotta con la nascita, è solo un gioco di Dio che vuol vedere tanta tenerezza negli anni della nostra separazione sulla terra.

Mamma, ti voglio Bene!

Se una lacrima solca il mio viso, non ti preoccupare, è soltanto un segno di incontrollata gioia per il tuo amore.

   
Posta un commento